Crostata di pasta fillo ai cipollotti e timo

Dosi per: 4 persone

Difficoltà: facile

Preparazione: 15’

Cottura

Cottura: 20’

Ingredienti

• 1 mazzo di cipollotti freschi non troppo grandi
• 3 fogli grandi di pasta fillo
• 200 g di Isola Bio Cuisine miglio
• 3 uova
• 1 spicchi d’aglio
• 1 limoni bio
• Olio evo
• Sale, pepe
• 1 cucchiaio circa di foglie di basilico greco

Secondi piatti
Vegetariane
Senza Lattosio

Preparazione

Scaldate il forno a 200° C.
Lavate bene i cipollotti e sbollentateli in acqua in ebollizione leggermente salata per 3-4 minuti. Scolateli e raffreddateli subito in acqua e ghiaccio.
Dividete i fogli di pasta fillo a metà e sistematene uno in una teglia rettangolare, lasciando fuoriuscire leggermente i bordi, e spennellatelo con dell’olio. Coprite con un secondo foglio e spennellatelo allo stesso modo. Proseguite in questo modo con tutti i fogli di pasta fillo.
In una ciotola, sbattete bene le uova con la Cuisine Miglio, aggiungete le foglie di basilico, l’aglio pelato e tritato molto finemente, la scorza del limone grattugiata finemente, sale e pepe. Versate il composto nella teglia sopra la pasta fillo e sistemate ordinatamente i cipollotti, facendoli affondare leggermente.
Coprite i bordi rimasti scoperti con della carta stagnola e infornate per 10 minuti. Togliete la carta stagnola dai bordi e proseguite per altri 10-12 minuti o finché il ripieno non si sarà ben rassodato e avrà assunto un bel colore dorato. Sfornate e lasciate intiepidire prima di tagliare e servire con un’insalata di accompagnamento.

Dosi per

Dosi per: 4 persone

Difficoltà

Difficoltà: facile

Preparazione

Preparazione: 15’

Cottura

Cottura: 20’

Ingredienti

• 1 mazzo di cipollotti freschi non troppo grandi
• 3 fogli grandi di pasta fillo
• 200 g di Isola Bio Cuisine miglio
• 3 uova
• 1 spicchi d’aglio
• 1 limoni bio
• Olio evo
• Sale, pepe
• 1 cucchiaio circa di foglie di basilico greco

Share

Potrebbe piacerti anche

Brioche semi integrale al latte di mandorle

Brioche semi integrale al latte di mandorle

Ti senti un po' chef?

Iscriviti alla Newsletter
Invia
Seguici su