Pappardelle con zucchine crude e salsa di rucola e noci

Dosi per: 4 persone

Difficoltà: facile

Preparazione: 15’

Cottura

Cottura: 6’

Ingredienti

Per il pesto cremoso di rucola e noci
• 80 g di noci
• 80 g di rucola ben lavata e asciugata
• 2 piccoli spicchi d’aglio
• 6 cucchiai di Cuisine Riso
• 2 cucchiai di olio evo
• sale e pepe
• 2 zucchine
• 450 g di pappardelle fresche

Per decorare:
qualche foglia di rucola e qualche gheriglio di noce

Primi piatti
Vegetariane
Senza Lattosio

Preparazione

Mentre fate bollire l’acqua per la pasta, lavate e asciugate le zucchine.
Spuntatele e affettatele molto sottilmente nel senso della lunghezza con una mandolina, raccogliendole in una ciotola.
Per il pesto di rucola e noci, tutti gli ingredienti tranne aglio sale e pepe in un tritatutto.
Pelate l’aglio e privatelo del germoglio interno e aggiungetelo. Salate e pepate leggermente e frullate fino ad ottenere un pesto cremoso.
Mettetene circa i 2/3 in una ciotola grande.
Fate cuocere la pasta e scolatela con delle pinze in modo che resti piuttosto grondante, mettendola direttamente nella ciotola con il pesto. Unite subito le zucchine e mescolate bene, con il calore della pasta si appassiranno leggermente. Se necessario allungate con un cucchiaio di acqua di cottura per amalgamare bene il condimento. Dividete la pasta nei piatti, ultimate con un po’ del pesto rimasto, qualche foglia di rucola e qualche gheriglio di noce tritato grossolanamente. Una spolverata di pepe per finire e servite subito.

Dosi per

Dosi per: 4 persone

Difficoltà

Difficoltà: facile

Preparazione

Preparazione: 15’

Cottura

Cottura: 6’

Ingredienti

Per il pesto cremoso di rucola e noci
• 80 g di noci
• 80 g di rucola ben lavata e asciugata
• 2 piccoli spicchi d’aglio
• 6 cucchiai di Cuisine Riso
• 2 cucchiai di olio evo
• sale e pepe
• 2 zucchine
• 450 g di pappardelle fresche

Per decorare:
qualche foglia di rucola e qualche gheriglio di noce

Share

Preparata con

Potrebbe piacerti anche

Muffin ai mirtilli

Muffin ai mirtilli

Ti senti un po' chef?

Iscriviti alla Newsletter
Invia
Seguici su